Liceo Statale Scientifico e Classico

«Ettore Majorana»

Desio

Sistema di gestione qualità

Il nostro Istituto è da anni impegnato nel fornire servizi sempre migliori, finalizzati soprattutto alla soddisfazione degli studenti e delle loro famiglie.

Per rendere continuativo e per consolidare anno dopo anno questo percorso, il Liceo Majorana ha intrapreso fin dal 2003 la strada della certificazione di qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001.

La certificazione di qualità è stata riconosciuta e successivamente confermata tutti gli anni successivi fino al 2015.

Con il 2016 e l’istituzione del Sistema di Valutazione delle scuole, il Liceo non ha più provveduto al rinnovo della certificazione, pur mantenendo costantemente sotto controllo i processi interni tramite la conduzione di audit interni e la partecipazione alle riunioni periodiche di direzione da parte del gruppo di lavoro della qualità, nonché la predisposizione del report annuale degli indicatori e il monitoraggio della soddisfazione dell’utenza, realizzato tramite sondaggi periodici indirizzati a studenti e famiglie.

Anno scolastico 2016/2017
Sondaggi Rapporti

ACCESSO AI QUESTIONARI DI SODDISFAZIONE

(dal 29 maggio al 6 giugno 2017)

studenti                      genitori

personale ATA           docenti

Anni scolastici precedenti
Sondaggi 2015 Rapporti 2013-2015

Un ulteriore strumento di miglioramento del servizio consiste nell’esame, da parte del Dirigente Scolastico e della Commissione Qualità, di suggerimenti, reclami, segnalazioni di disfunzioni, provenienti dall’utenza e dal personale. Questi possono essere comunicati utilizzando l’apposito modulo reperibile anche presso lo sportello della segreteria.

La politica per la qualità

È compito della Scuola contribuire alla formazione integrale della persona attraverso le modalità che sono proprie, ossia quelle della trasmissione del patrimonio culturale e dei saperi disciplinari.

La Scuola promuove, inoltre, la formazione di cittadini capaci di partecipare in modo consapevole e autonomo alla vita democratica, di cui conoscono e rispettano le regole.

Il compito educativo viene svolto in stretta collaborazione con la famiglia, con la quale la Scuola condivide un’azione tesa a valorizzare le qualità individuali degli studenti, in un rapporto di reciproca fiducia e rispetto.

Il Liceo Majorana identifica nell’impegno personale e nel senso di responsabilità i valori educativi fondamentali: per questo si impegna per offrire una proposta didattica e culturale rigorosa ed articolata e richiede altresì agli studenti una risposta seria, coerente, costante nel tempo.

Per garantire il raggiungimento di questi obiettivi la nostra scuola si impegna ad operare quotidianamente per:

  • sviluppare una didattica coerente con le linee guida della riforma, che nel biennio sia focalizzata a fornire ai ragazzi le competenze irrinunciabili che deve possedere un cittadino per saper leggere in modo consapevole la realtà che lo circonda, e nel triennio sia mirata a fornire ai ragazzi una preparazione culturale solida ed un metodo di studio efficace che permetta loro di affrontare con successo gli studi successivi;
  • investire nella modernizzazione delle aule e promuovere l’utilizzo nella didattica dei numerosi mezzi di comunicazione che le nuove tecnologie mettono a disposizione, affinché sperimentando quotidianamente modalità nuove di insegnare e di apprendere, integrando vecchio e nuovo, si riesca così a potenziare sempre più il successo formativo;
  • stimolare e supportare l’aggiornamento di tutto il personale, perché l’utilizzo ottimale delle diverse metodologie d’insegnamento passa non solo dalla disponibilità di adeguate strumentazioni, ma soprattutto dalla professionalità dei docenti, dal loro entusiasmo e dalla consapevolezza che non si può mai smettere di imparare se si vuole insegnare sempre meglio;
  • verificare costantemente i risultati dell’apprendimento, assicurando trasparenza ed obiettività nella valutazione;
  • offrire iniziative per il recupero di situazioni di ritardo e di svantaggio, al fine di favorire il successo formativo e combattere la dispersione scolastica;
  • promuovere il merito ed incentivare le situazioni d’eccellenza per valorizzare qualità personali, impegno e mettere in luce attitudini e talenti;
  • stimolare un clima relazionale interno disponibile all’ascolto ed al dialogo;
  • garantire un sistema di informazione quanto più possibile trasparente, efficiente ed efficace;
  • monitorare la soddisfazione dell’utenza per correggere eventuali malfunzionamenti e per sviluppare una politica che consenta il raggiungimento di risultati soddisfacenti nell’erogazione del servizio;
  • promuovere un dialogo attivo con il territorio attraverso una pluralità d’azioni:
    • intensificando i contatti con le scuole secondarie di primo grado e con le università per un confronto mirato ad offrire continuità al percorso formativo dei ragazzi;
    • promuovendo iniziative culturali aperte a tutti i cittadini;
    • collaborando con altre associazioni ed enti del territorio nella promozione di iniziative culturali o di supporto al volontariato.